ALESSANDRO GAZZOLI

Illustratore
L’ARTISTA SI PRESENTA

“Alessandro Gazzoli è un impiegato tecnico e non ha incanalato il proprio interesse per il disegno in una professione, ma vi si dedica in termini dilettantistici. Originariamente legato ad un tratto mangofilo, influenzato delle serie animate giapponesi, negli anni ha virato in modo anche radicale in direzioni maggiormente realistiche e più simili ai modelli occidentali, adottando a livello massiccio l’utilizzo di software elettronici per la colorazione e le rifiniture.
Del tutto autoditatta, si è ispirato al lavoro di molti artisti non solo contemporanei e appoggiato ai consigli di alcuni professionisti, tra cui Olivier Jalabert e Luca Enoch.”

SEGUI SUI SOCIAL
CURRICULUM

ESPERIENZE LAVORATIVE:

1997
Tra i vincitori del concorso di illustrazione per “L’intrepido”, svolto al Cartoomics.

2002
Vincitore del primo concorso “Endòre” d’illustrazione tolkeniana.

Dal 2010
Illustratore per lo studio Ebi.

2011
Co-illustratore del libro “Animali fantastici. I miti del mondo greco, romano ed etrusco”, di Silvana Editoriale.

Realizzazione della locandina per la festa “Crazy Cow Fest” (2011) e del logo (2012).

2014
Illustratore dello stendardo e conseguente cartolina “Sette Arcangeli”, per la mostra “Seven spirits of God”.

Docente al corso di fumetto per bambini a San Paolo (BS).

2014 – 2015
Presente con illustrazioni sul catalogo delle mostre dell’associazione “Nexus” di Ghedi.

Illustratore e character designer per il fumetto “Arcana Mundi”, di Paolo Linetti.

2017
Realizzazione del logo e collaborazione all’allestimento per il museo d’arte orientale collezione Mazzocchi, Coccaglio (BS).

Disegnatore di “Animali fantastici” per la realizzazione di sei giochi approvati da Gualtiero Viganò, direttore della casa editrice Hachette (in attesa della fase di produzione e distribuzione del prodotto).

Espositore della mostra “Le sette lame giapponesi”, Museo Diocesano, Brescia.

2019
Disegnatore dell’artbook “De Humanitate Florae” e allegato speciale “De Chibi Humanitate Florae”, a cura di D.Boselli, Venezia.

Copertina del catalogo/saggio “Le origini del manga, da Okusai ai manga moderni” a cura di P. Linetti.

Logo dell’associazione “IPPOKAMPOS”.

Realizzazione di loghi, illustrazioni e tatuaggi per commissioni private.

GALLERIA

LINEART

LINEART

LINEART

PIN-UP

PIN-UP

PIN-UP

ILLUSTRAZIONE

ILLUSTRAZIONE

ILLUSTRAZIONE

TRADIZIONALE

TRADIZIONALE

TRADIZIONALE

STEP BY STEP
FULL COLOR

FULL COLOR

FLAT

FLAT

SKETCH

SKETCH